N° 20 - Timbri e Stemmi


A casa di Carlo Felice Bianchi Anderloni, ad Eupilio, cercando fra le cose ricuperate dai suoi vecchi uffici,  sono emersi molti timbri, diversi fra loro secondo l’epoca in cui furono ordinati, ad esempio quando la carrozzeria era ancora in via Lodovico da Breme, con il torrione del Castello Sforzesco di Milano sopra lo stemma della carrozzeria. Oppure con la corona reale dopo che la Touring aveva consegnato due vetture alla regina Elena. Altri timbri aggiungono Superleggera o Brevettata o profilata al vento, altri aggiungono la firma di Bianchi Anderloni.  Finalmente appare: Stabilimento in Nova Milanese. E tanti altri. Vi sono gli stemmi da applicare alle vetture con diverse posizioni e scritture del cartiglio: Touring Superleggera, oppure Touring, oppure Carrozz--Touring, oppure Turinga, oppure lo stemma TP(Pegaso) intrecciati, oppure solo Superleggera e aggiungiamo Aerlux ed altri.