Asti e la sua provincia

16-17-18 Aprile 2010

Asti e la sua provincia "Terra di Nobili vini, abbazie e storici artigiani"

Cari Soci,

Nei giorni 16, 17 e 18 Aprile u.s., tra l'Astigiano e le pendici Sud del Monferrato, ha avuto luogo il Raduno di Primavera del Registro Internazionale Touring Superleggera, un itinerario che ha toccato località di grande fascino paesaggistico e storico e dalle grandi tradizioni gastronomiche.
Tutti ingredienti che, ormai, fanno parte di una tradizione consolidata, che ha trovato notevole successo tra i nostri soci, come è stato dimostrato dall'altissima partecipazione e dalla presenza di una svariatissima gamma di vetture.
Le vetture Alfa Romeo, quasi in una inconscia celebrazione del Centenario della Casa Milanese, hanno fatto la parte del leone: abbiamo visto una 6C 2300 Pescara del 1936, una 6C 2500 S Cabriolet del 1939, alcune 6C 2500 S, SS e Aerlux della fine del periodo bellico e degli anni 1946-1950; poi numerose 1900 C Sprint, 1900 Super Sprint 1a e 2a serie, berline e cabriolet; e ancora 2000 e 2600 spyder. A tutte le Alfa hanno fatto degna corona due Aston Martin DB 4 e DB5, una Lamborghini 400 GT, il solito stuolo di Flaminia 2,5 e 2,8 GT e Convertibile, per finire con la Fiat 124 Cabriolet, esemplare unico del nostro socio Aldo Rizzi, ultimo stretto collaboratore (ed amico) di Carlo Felice Bianchi Anderloni.

Il pomeriggio di Venerdì, dopo l'accreditamento degli equipaggi presso il Relais Rocca Civalieri di Felizzano, la carovana delle vetture si snoda fra le colline, toccando Moncalvo e Castel Alfero, dove si affronta la prima fatica gastronomica presso l'Antica Osteria del Castello.

Sabato riserva un risveglio bagnato: piove abbondantemente, ma ci vuole altro per fermare le Touring. Viene visitata l'Abbazia di Vezzolano, vero gioiello architettonico, quindi la Chiesa Romanica di San Secondo sulla collina di Mongiglietto. Quindi rotta per l'Azienda Agricola Colle Manora, dove i partecipanti vengono accolti dal nostro socio, amico, grande sportivo dell'automobile: Giorgio Shön. Buffet con prodotti tipici logali e degustazione della produzione vinicola. Poi visita alla storica collezione di abiti e accessori moda della grande stilista Mila Shön, alla collezione di auto da competizione di Giorgio e alla sua cantina.

Rientro in Hotel e cena di gala al caratteristico ristorante del Relais.

Domenica mattina il tempo è migliorato e un buon sole primaverile accompagna le vetture ad Asti. Raduno nella Piazza del Mercato e visita alla città, con sosta interessantissima presso la Fabbrica artigiana di arazzi della famiglia Scassa.

Pochi chilometri ci separano dalla Frazione San Marzanotto di Asti e dal tipico Agriturismo e Grappificio il Milin. Magnifico pranzo alla campagnola e finale con acquisti di grappe pregiate, rigorosamente da bere dopo il ritorno a casa. Arrivederci a Ottobre!!!

Giovanni Bianchi Anderloni
 
Programma
 
Segreteria del Registro informazioni per i soci :
Giorgetti Alessandra
Via Carducci 38
20019 Settimo Milanese (MI)
Tel 02 32 86 11 55
info@registrotouringsuperleggera.com