Conferenze sulla storia di Touring Superleggera

Testimonianze di prestigiose realizzazioni – Archivio Famiglia Bianchi Anderloni

L’Ing. Giovanni Bianchi Anderloni, nipote del fondatore della gloriosa Carrozzeria, nonché figlio dell’indimenticato Ing. Carlo Felice, unitamente al Dott. Franco Ronchi, Socio Fondatore e Presidente del Registro, danno la loro disponibilità ad intervenire a conferenze culturali sulla storia delle vetture prodotte, sugli aneddoti relativi e, in generale, su tutto ciò che è stato firmato dal prestigioso marchio.

Negli incontri verranno presentate documentazioni fotografiche dei diversi modelli, maquette originali delle vetture in scala, oltre a materiale vario contenuto nell’archivio della Famiglia Bianchi Anderloni.

I Club interessati possono contattare a mezzo EMAIL la Segreteria per accordi al fine di organizzare l’evento:  info@registrotouringsuperleggera.com

Conferenze tenute:

Conferenza Garage del Tempo

28 Gennaio 2017

Mondo Touring

30 Gennaio 2016       Museo delle Auto della Polizia       Roma

Carrozzeria Touring Superleggera 1926 – 1966 – L’evoluzione della tecnica costruttiva e del design

5 Maggio 2015
Università di Perugia – Dipartimento d’Ingegneria
Perugia

Autoclassiche e HPE

31 Marzo 2014    Meda

Carrozzeria Touring e Alfa Romeo Insieme dal 1926

8 Settembre 2016
CLUB ALFA SPORT  –  Castello di Senago

I Carrozzieri Milanesi

18 Febbraio 2012
Conferenza organizzata da CMAE e AISA
in occasione di Milano Autoclassica
Fiera Rho (MI)

Relatori

Alessandro Sannia – Storico dell’automobile, membro della Commissione Cultura ASI I Carrozzieri Milanesi
Giovanni Bianchi Anderloni – Conservatore del Registro Internazionale Touring Superleggera
Franco Ronchi – Presidente del Registro Internazionale Touring Superleggera 

La Carrozzeria Touring Superleggera    

Introduce Lorenzo Boscarelli – Presidente AISA 

Le Regine dei Castelli

31 Luglio 2011  –  Ariano Irpino (AV)
RUOTE BIANCHE
Associazione Irpina Auto-Moto Storiche

Un momento della Conferenza di Ariano Irpino.

100×100 cento Alfa per cent’anni

20 Giugno 2010 –  Milano
C.M.A.E. e A.I.S.A.
100×100 cento Alfa per cent’anni

Club Milanese Automotoveicoli d’Epoca
Corso Monforte 41
20122 – Milano
tel. 02-76000120 – fax. 02-76008888
e-mail: cmae@cmae.it – web site : www.cmae.it

“100×100 cento Alfa per cent’anni”
Parco esposizioni di Novegro – 19/27 giugno
PROGRAMMA EVENT

domenica 20 giugno – padiglione principale – area ospitalità C.M.A.E. – A.S.I.
CONFERENZA a cura di Commissione Culturale C.M.A.E. e A.I.S.A

Ore 10:00

  • Centro Stile Alfa Romeo: personaggi e modelli  –  Antonio Rosti – Centro Stile Alfa Romeo
  • Le Alfa Romeo di Zagato  –  Andrea Zagato – Atelier Zagato
  • Le Alfa Romeo Touring  –  Giovanni Bianchi Anderloni e Franco Ronchi – Registro Touring
  • Il contributo dei carrozzieri nell’evoluzione dello stile Alfa Romeo – Tavola rotonda:

Giovanni Bianchi Anderloni – Registro Touring
Enrico Fumia – Fumia Design
Antonio Rosti – Centro Stile Alfa Romeo
Tom Tjaarda – Tjaarda Design
Andrea Zagato – Atelier Zagato
Moderatore: Lorenzo Boscarelli – Presidente AISA

Ore 14:15
Le carrozzerie Alfa Romeo

  • 1^ Parte: 1910-1940  –  Lorenzo Boscarelli
  • 2^ Parte: dalla Touring a Bertone, le Alfa del II dopoguerra  –  Maurizio Tabucchi

Officina Ferrarese

15 Febbraio 2010 –  Ferrara
OFFICINA FERRARESE

Conferenza Benaco Auto Classiche

2 Marzo 2009 – Bardolino (VR)
BENACO AUTO CLASSICHE

Lunedì 2 marzo si è tenuta presso la sede sul Lungolago di Bardolino del Benaco Auto Classiche la conferenza dal tema: Carrozzeria Touring Superleggera. Una serata all’insegna della classe e dell’eleganza in materia automobilistica, mirabilmente esposta da due ospiti di eccezione: l’ing. Giovanni Bianchi Anderloni, nipote del fondatore della Carrozzeria Touring Felice Bianchi Anderloni nel 1926 e dall’amico dott. Franco Ronchi di Milano, fondatore e neo Presidente del Registro Storico Internazionale Touring Superleggera./> Oltre 250 fotografie, alcune delle quali inedite, sono state proiettate e commentate dall’ing. Giovanni, illustrando 40 anni di storia della Touring,un racconto ricco di aneddoti riguardanti gli intrecci di parentela con le famiglie Isotta e Fraschini ai primi del novecento e gran parte delle imprese del nonno Felice, uomo di grande personalità, ingegno, capacità ed eleganza.
I presenti hanno seguito con straordinario interesse l’evoluzione stilistica delle vetture più prestigiose del mondo: IsottaFraschini, Alfa Romeo, Ispano Suiza, Citroen e BMW a cavallo delle due guerre e Ferrari, Maserati, Aston Martin, Lamborghini e Lancia negli anni cinquanta e sessanta.
Si sono ammirati due modelli originali in scala 1:10, in gesso laccato, che erano serviti da “presentazione” all’ing. Enzo Ferrari per la costruzione della famosissima “barchetta 166” e a Ferruccio Lamborghini per il progetto “Tigre” divenuto poi Miura.
Il racconto, ricco di prestigiose testimonianze documentali, ha avuto un momento di particolare fascino quando il dott. Ronchi ha letto parte di un manoscritto inviato alla Touring dal “vate” Gabriele D’Annunzio. Questi, curiosamente, prima loda la stupefacente bellezza dell’auto ricevuta e poi si dilunga in una serie di critiche su particolari apparentemente di dettaglio, ma puntigliosamente elencati !
Molti altri episodi sono stati ascoltati dal numeroso pubblico presente, che entusiasticamente ha applaudito i relatori.
In conclusione possiamo affermare che per gli appassionati di autostoriche si sia trattato di una esperienza irripetibile capace di innescare emozioni di rara intensità.